Piano di Autocontrollo per la Sicurezza Alimentare

INFORMAZIONE ALLA CLIENTELA INERENTE LA PRESENZA NEGLI ALIMENTI DI INGREDIENTI O COADIUVANTI TECNOLOGICI CONSIDERATI ALLERGENI O DEI LORO DERIVATI

Si avvisa la gentile clientela che negli alimenti e nelle bevande preparati e somministrati in questo esercizio, possono essere contenuti ingredienti o coadiuvanti considerati allergeni

Elenco degli ingredienti allergenici utilizzati in questo esercizio e presenti nell’allegato II del Reg.UE n. 1169/2001 - “Sostanze o prodotti che provocano allergie o intolleranze”

Sono stati individuati 14 allergeni rilevanti di cui deve essere segnalata la presenza negli alimenti commercializzati.

    1. Cereali contenenti glutine cioè: Grano (farro e grano khorasan) segale, orzo, avena, o i loro ceppi ibridati e prodotti derivati tranne:
  • a) sciroppi di glucosio a base di grano, incluso destrosio
  • b) maltodestrine a base di grano
  • c) sciroppi di glucosio a base di orzo;
  • d) cereali utilizzati per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola.
    2. Crostacei e prodotti a base di crostacei
    3. Uova e prodotti a base di uova
    4. Pesce e prodotti a base di pesce, tranne:
  • a) gelatina di pesce utilizzata come supporto per preparati di vitamine o carotenoidi;
  • b) gelatina o colla di pesce utilizzata come chiarificante nella birra e nel vino
    5. Arachidi e prodotti a base di arachidi
    6. Soia e prodotti a base di soia, tranne:
  • a) olio e grasso di soia raffinato
  • b) tocoferoli misti naturali (e306), tocoferolo d-alfa naturale, tocoferolo acetato d-alfa naturale, tocoferolo succinato d-alfa naturale a base di soia
  • c) oli vegetali derivati da fitosteroli e fitosteroli esteri a base di soia;
  • d) estere di stanolo vegetale prodotto da steroli di olio vegetale a base di soia
    7. Latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio), tranne
  • a) siero di latte utilizzato per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola;
  • b) lattiolo (ndr, zucchero derivante dalla riduzione del lattosio)
    8. Frutta a guscio, vale a dire: mandorle (amygdalus communis l.), nocciole (corylus avellana), noci (juglans regia), noci di acagiù (anacardium occidentale), noci di pecan [carya illinoinensis (wangenh.) k. koch], noci del brasile (bertholletia excelsa), pistacchi (pistacia vera), noci macadamia o noci del queensland (macadamia ternifolia) e i loro prodotti tranne: la frutta a guscio utilizzata per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola.
    9. Sedano e prodotti a base di sedano
    10. Senape e prodotti a base di senape
    11. Sesamo e prodotti a base di sesamo, semi di sesamo e prodotti a base di semi di sesamo
    12. Anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/kg o 10 mg/litro in termini di so 2 totale da calcolarsi per i prodotti così come proposti pronti al consumo o ricostituiti conformemente alle istruzioni dei fabbricanti.
    13. Lupini e prodotti a base di lupini.
    14. Molluschi e prodotti a base di molluschi

Un nostro Responsabile incaricato è a Vostra disposizione per fornire ogni supporto o informazione aggiuntiva, anche mediante l’esibizione di idonea documentazione, quali apposite istruzioni operative, ricettari, etichette originali delle materie prime.

La Direzione